Privacy Policy
info@cisacoop.com +39 0547 610996
Calendario
CSR Il Biancospino
Indietro
Gestito dalla Cooperativa Cisa, nasce a settembre 2014 come ripensamento del CSEA “La Fiorita” per rispondere alle nuove esigenze normative e ai bisogni del territorio, condivisi con l’Unione dei Comuni e l’Asl di Cesena.

Attualmente il sevizio è ospitato presso la Fattoria dell’Ospitalità dell’ Anffas di Cesena, nei locali dell’aula polivalente, in via Maccanone 345 a Diegaro di Cesena.

Dispone di un ampio salone i cui spazi sono strutturati sulla base delle attività principali, con angoli dedicati, e di una saletta per il consumo conviviale del pasto, oltre ai servizi igienici privi di barriere.

Il Centro garantisce l’apertura per 11 mesi all’anno, ad esclusione del mese di agosto, ed è aperto dal lunedì al venerdì dalle 9.15 alle 16.15.

E’ previsto il pasto (avvalendosi di una ditta certificata) ed il servizio di trasporto da e verso il domicilio con mezzi e personale della Cooperativa.

Il servizio ha capacità di accogliere 14/15 persone adulte ( il numero può aumentare o diminuire in base alla tipologia d’inserimento) con disabilità di livello medio-lieve classificate idonee per l’accesso a un CSO secondo le indicazioni vigenti. Caratterizzano l’utenza accolta l’età senile o presenile ed un profilo di discrete abilità residue.

Attualmente sono presenti 2 educatrici a tempo pieno e 13 utenti.

Per garantire un’adeguata programmazione annuale delle attività ed un approccio dedicato secondo il progetto di ciascuno, è prevista la supervisione psicopedagogica ed il coinvolgimento di professionisti esterni ( compreso servizio fisioterapico).

L’équipe si riunisce quindicinalmente per programmare e verificare.

Al personale è garantita la formazione continua.

Annualmente viene steso il piano delle attività sotto forma di laboratori, alcune sono annuali, altre erogate in cicli, internamente o presso altri contesti del territorio.

Ogni anno s’individua il filo conduttore del programma e ad inizio anno viene predisposto lo schema settimanale organizzate nei seguenti filoni.

Occupazionali- tessitura, stampa su stoffa, attività decorative, cura degli spazi e di sé.

Socio-ricreative- informatica, didattica applicata, giochi di gruppo, attività motorie, shiatsu, pet therapy, attività musicale, uscite e scambi con latri Centri della Cooperativa.

Espressive- dialogo dedicato, attività teatrale e giochi di ruolo.

Per ogni ospite viene elaborato e realizzato un Progetto Educativo Individualizzato annuale, condiviso e verificato con le famiglie e con i referenti del Servizio.

Le attività vengono svolte in grande gruppo e in sottogruppi.

L’intenzionalità educativa poggia sul favorire nelle persone disabili la socializzazione attraverso la predisposizione di stimoli e contesti espressivi che fungono da mediatori. In particolare vengono utilizzati il canale artistico e ricreativo per valorizzare l’espressività individuale e le risorse di cui ognuno è portatore. Si enfatizza inoltre lo scambio e l’apprendimento fra pari.